ALL.A PER CITTADINI  NON  APPARTENENTI U.E Il Decreto – Legge 9 Febbraio 2012 n. 5, convertito in legge 4 aprile 2012 n. 35 “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo” introduce nuove disposizioni in materia anagrafica, riguardanti le modalità per rendere le dichiarazioni anagrafiche. Le disposizioni acquistano efficacia dal 09/05/2012. Le novità introdotte riguardano precisamente: - trasferimento di residenza da altro comune o dall’estero ovvero trasferimento di residenza all’estero – costituzione di nuova famiglia e della convivenza, ovvero mutamenti intervenuti nella famiglia o convivenza- cambiamento di abitazione attraverso la compilazione di moduli conformi a quelli del Ministero dell’Interno da inoltrare al Comune con le modalità di cui all’art.38 del d.p.r. 445/2000 e dell’art.65 del Codice dell’Amministrazione Digitale , di cui al D.Lgs. 82/2005